Negatività in gravidanza. 7 modi per ritrovare il sorriso.



Durante i nove mesi della gravidanza, il tuo bebè vive in simbiosi con te. Non gli trasmetti solo il nutrimento necessario a crescere ma anche le emozioni utili a farlo diventare l'essere umano speciale ed unico che sarà. Sforzarsi di essere serena a volte però non basta, lo so. Conciliare il lavoro con la famiglia, essere all'altezza degli impegni presi, il corpo che cambia e i piccoli fastidi quotidiani, l'ansia del futuro, quel vestito che volevi mettere proprio oggi ma che non entra più, i sensi di colpa per le cose che trascuri...insomma ci sono proprio dei giorni in cui vorresti solo abbandonarti alla negatività e fare i capricci proprio come un bebè! Ma poi pensi...non farò del male al bambino trasmettendogli le mie paranoie? La risposta è sì, possibile che sia così ma certamente è un bene che sia proprio tu a insegnargli ad accettare anche i momenti di

Continua




Bio ufficiale



Mi chiamo Anna Laura Biagini, sono laureata in Comunicazione di Massa presso l'Università La Sapienza di Roma ma il mio percorso di studi per quanto prestigioso, non è stato in grado di aiutarmi a comunicare profondamente come desideravo con le persone, così ho frequentato un Master in Gestalt Counseling ad indirizzo Pluralistico Integrato presso l'Aspic (Associazione per lo Sviluppo psicologico dell'Individuo e della Comunità) e sono diventata Trainer Certificato da Points of You™. Mi si è aperto un mondo. Mi sono trovata in mano strumenti con cui potevo aiutare le persone a sentirsi meglio, a conoscersi, ad acquisire la consapevolezza necessaria per essere felice e realizzare i propri progetti, a diventare la persona che desideravano essere. Aziende, anziani, insegnanti, famiglie, adolescenti, genitori, ho ascoltato le storie di tutti scoprendo una particolare soddisfazione nell'aiutare le donne a capire come far fiorire la propria incredibile energia che una volta sprigionata realizza sogni che

Continua




L’importanza di prendersi cura di se stesse in gravidanza



  La gravidanza si sa predispone alla cura dell'altro. In particolare del piccolo esserino che già dalle prime settimane richiede attenzioni speciali per crescere sano e protetto. In pochi mesi ti ritroverai ad accarezzare spesso la pancia, cercando di trasmettere conforto, per creare quell'intimità speciale che ti lega al tuo bambino già prima che nasca. Alimentazione, integratori, visite frequenti, analisi mediche. Saranno numerosi gli accorgimenti che metterai in atto per il bebè ma se desideri davvero essere una Magic Mum non puoi trascurare la cura di te stessa.  Gli impegni sono molti, i pensieri frequenti e le emozioni travolgenti ma, passati i primi momenti di euforia, cerca di programmare un piccolo spazio quotidiano per ricaricarti e volerti bene. Soprattutto se vorrai una gravidanza con meno disagi possibile, inizia da subito a coccolarti. Il tuo corpo innanzitutto subirà un grande stress, quindi non lesinare trattamenti che favoriscano i cambiamenti in modo

Continua




L’importanza di scrivere un diario in gravidanza



  Sarà difficile, nel corso della vita, dimenticare 9 mesi così incredibili, stupefacenti e magici come quelli della gravidanza ma sarà impossibile mantenere vive tutte le emozioni, le sfumature e le sensazioni vissute perché ogni giorno ce ne saranno di nuove. Così direi che ci sono almeno 4 buoni motivi per tenere un diario in gravidanza. Che tu lo scriva solo per te stessa o per essere un giorno consegnato a tuo/a figlio/a non importa, il diario sarà la testimonianza scritta della nascita del vostro amore. FISSARE I RICORDI Certo la funzione più ovvia sarà quella di fissare i vostri ricordi per poterli rileggere anni dopo, magari con vostro/a figlio/a e trarre spunto per parlare insieme del suo concepimento e di come avete vissuto l'attesa. Ogni bambino desidera sapere da dove è arrivato e cosa pensava la mamma prima che nascesse. Ma il diario non servirà solo come "registro" della

Continua







Copyright © 2019. Tutti i diritti riservati | Privacy Policy | Cookie Policy