Azienda famiglia: quali sono la tua vision e la tua mission?

Settimana scorsa aggiornavo il cv per una docenza quando mi sono resa conto che sono ormai 15 anni che seguo bambini e di conseguenze le loro famiglie. L’ho già detto altrove che, proprio queste mie esperienze, mi hanno portato ad ideare il progetto Magic Mum, ancor prima di diventare mamma. Infatti, anche le famiglie più serene, si trovano prima o poi a fare i conti con qualche problema e spesso ho notato che è la mamma il perno della questione, quella che sa come risolvere pacificamente la situazione. Eppure non sempre le donne sono preparate. Quando si tratta di figli scatta sempre qualche senso di colpa, oppure una rivalsa, un’ancora al passato e molto più di frequente di quel che si pensa, si fanno errori che segnano le relazioni familiari.

Più volte mi sono resa conto che se la maternità fosse affrontata con più consapevolezza, si potrebbero evitare molti attriti. Ciò non vuol dire a scapito della spontaneità ma credo fermamente che se la famiglia è un’azienda, il leader deve avere VISION e MISSION per far funzionare le cose, per farle funzionare come sogna. Se davvero vogliamo far da guida alla vita dei figli, dobbiamo essere maestri saggi con le idee molto chiare.

Per questo lavoro molto con le mie clienti su cosa sognano, su che tipo di mamma vogliono essere, su che donna vogliono diventare. Perchè solo conoscendo noi stessi e dove stiamo andando possiamo dar valore al viaggio. In seconda battuta, molto importante è creare un piano, un piccolo progetto in cui strutturare i passi che ci porteranno a raggiungere gli obiettivi, il sogno. Non un planning rigido, ma una bozza di fiaba a cui far somigliare la vita, una mappa dei desideri, una cartina che ci guidi sempre verso i valori più veri, autentici, che ci permettono di sentirci così come scegliamo di volerci sentire.

Sembra una banalità? Ti sfido. Elenca i 10 valori che guidano la tua vita. Subito, ora, buttali giù su un foglio e poi verifica e provami che tutto ciò che fai in ogni ambito della tua esistenza sia basato su di essi. Se puoi rispondere affermativamente dovresti essere una persona molto felice, perciò sono contenta per te ma ti assicuro che sono poche le donne che vanno ogni giorno nella direzione che desiderano. Non per debolezza ma per troppo amore, per voler essere sempre presenti anche nei sogni di chi amano, per aiutare tutti a realizzare progetti che non gli appartengono e per poi ritrovarsi senza energie per perseguire i propri scopi.

Questo faccio quindi. Accompagnare le future mamme e le neo mamme nel realizzare i propri desideri per sentirsi davvero speciali e magiche. Niente male è? Vuoi saperne di più. Scrivimi e raccontami la tua storia.

info@magicmum.it

Un abbraccio

Anna Laura

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo commento!

Notificami
avatar
wpDiscuz


Articoli correlati

Sarò mamma? Come rendere l’attesa del concepimento un periodo di crescita per la coppia

Sarò mamma? E' la domanda che sempre più donne si pongono quando decidono di avere un figlio. Perché tanta incertezza per un evento che dovrebbe essere naturale? Forse per l'età molto alta in cui si ha il primo figlio, forse la nostra alimentazione, il poco contatto con la natura, lo…

Leggi tutto




Copyright © 2019. Tutti i diritti riservati | Privacy Policy | Cookie Policy